Globale
Non avete trovato il vostro paese?
BWT collabora con migliaia di partner in oltre 80 paesi in tutto il mondo.
Pharma
Pharma

STERITRON

Stoccaggio e distribuzione sicure di PW e WFI a temperatura ambiente. Grazie all'ozono dello STERITRON.

 
Richiedere un preventivo
  • Generazione elettrolitica dall'acqua purificata e soluzione immessa direttamente nell'acqua purificata
  • Assenza di rischi di contaminazione con il processo on-site, nessuna aggiunta di sostanze
  • Riduzione estremamente efficace di germi ed eliminazione di TOC ed endotossine già a basse concentrazioni di ozono
  • Funzionamento continuo senza ulteriore disinfezione periodica con sostanze chimiche o vapore
  • Assenza della necessità di isolamento di serbatoio e tubazioni
  • Semplicità di installazione e messa in servizio
  • Interventi di manutenzione e costi di esercizio minori
  • Semplicità di utilizzo mediante un display touchscreen integrato
Mostra più
Mostra meno
saltare a

Un vero produttore: il generatore di ozono STERITRON

Lo STERITRON di BWT è realizzato per il funzionamento continuo. Affidabile ed economico, garantisce sicurezza durante lo stoccaggio a freddo di PW e WFI. Un flusso parziale di acqua purificata viene deviato nella linea di mandata. Questo flusso laterale scorre attraverso la cellula dello STERITRON, la quale genera l'ozono e lo discioglie nell'acqua. Da qui, devia di nuovo nel circuito di ritorno dell'anello. In questo modo, il serbatoio è continuamente protetto dall'ozono. Un impianto BEWADES UV, posto all'inizio dell'anello, riduce nuovamente l'ozono al di sotto del limite di rilevazione.

La sanitizzazione periodica, si svolge senza prelievo dell'acqua al punto d'uso della produzione. I punti d'uso vengono bloccati prima che l'impianto BEWADES UV venga disattivato e l'acqua ozonizzata venga fatta passare nel sistema. L'impianto UV torna in funzione non appena il sistema di controllo misura la concentrazione predefinita di ozono per il periodo di tempo desiderato nel flusso di ritorno. La sanitizzazione è considerata conclusa quando nel flusso di ritorno non è più rilevabile ozono. Di conseguenza, i punti d'uso vengono sbloccati. È così che funziona la sanitizzazione, facile e sicura. Al passo con i tempi, senza agenti chimici. Fa bene all'ambiente e al bilancio.

Consulenza

Errore inaspettato. Prova a ricaricare la pagina